8a partita fase qualificazione GORLE-CRAL DALMINE: 58-67

(13-10, 19-22, 11-21, 15-14)

Quarta vittoria consecutiva, ma questa volta più sudata del solito contro un avversario che ci ha dato filo da torcere soprattutto grazie ai canestri dai 3 punti dei loro play (alla fine della partita saranno 7) e grazie alle realizzazione del loro lungo su gioco in pick&roll.

Nel secondo quarto cominciamo a prendere le distanze e soprattutto a capire come difendere i loro attacchi che iniziano quasi tutti con il pick&roll e proseguono eventualmente con tagli dal lato debole…e andiamo al riposo sul punteggio di parità.

Nel terzo quarto ritorniamo a capire che quando si è in difficoltà per meriti degli avversari, la soluzione non è disunirsi e attaccare 1 contro 5 per risolvere subito la situazione…riprendiamo infatti ad attaccare con più coralità, cosa che ci frutta più di 20 punti in attacco e 10 punti di vantaggio e continuiamo a difendere sui loro play in modo più aggressivo sulla linea dei 3 punti, raddoppiando invece in post basso quando la palla arriva in area per un attacco del loro lungo.

Qualche ultima realizzazione da 3 punti degli avversari negli ultimi minuti ci spaventa per qualche azione, ma siamo bravi a gestire il vantaggio acquisito nel terzo quarto e portare a casa una vittoria che ci permette di sperare ancora per la qualificazione.

4 sconfitte inziali e 4 vittorie consecutive successive, il bilancio è in parita, ora ci manca l’ultima partita della fase di qualificazione per raccogliere a pieno i frutti del lavoro di questi primi mesi di allenamento.

 

 

You may also like...

Lascia un Commento