E’ ancora serie C!!! Meritata vittoria in gara 3, grande cuore e voglia di vincere fanno la differenza

CRAL DALMINE – USSA NOVA MILANESE 73-60

Un altra partita tiratissima, dove agonismo e grinta sono il motore di entrambe le squadre. Trenta minuti equilibratissimi, poi d’improvviso Dalmine sale di tono e mette la freccia: vantaggio che cresce progressivamente fino ad arrivare in doppia cifra: la disperata reazione dei nostri avversari stavolta non serve a nulla: chiudiamo con l’ultimo minuto in relax, dove si smette di giocare da entrambe le parti.

Prima di allora Dalmine aveva scavato un solco anche nel primo e secondo quarto: ma i coriacei milanesi non mollano mai: due rimonte e anche un sorpasso, di pochi punti, che però rimane intatto per tutto il terzo periodo; solo un guizzo di Dalmine a pochi secondi dalla sirena (tripla di Dadda) permette ai nostri di mettere finalmente il naso avanti. Dadda protagonista anche a inizio quarto tempo, con una spettacolare schiacciata che però finisce con una bruttissima caduta sulla schiena: preoccupazione e medico in campo, ma Davide se la cava solo con una brutta botta, per fortuna. Ma la strada è quella: Ndiaye, Magni, Stucchi continuano a segnare, mentre le maglie in difesa si stringono (qui è grande Daniel Zambelli), poi Lodovici con una tripla mette il sigillo finale, seguito da un canestro di Fall. E’ il definitivo KO per USSA Nova, che si dimostra comunque una compagine di giovani atletici e molto preparati, a cui auguriamo il meglio per il prossimo turno play out.

I numeri: Nova segna 45 punti nel primo tempo, e solo 15 nella ripresa: chiave fondamentale è la difesa messa in campo dai nostri ragazzi. Le statistiche parlano chiaro: le valutazioni più alte sono per Fall e Ndiaye (rispettivamente 24 e 27), 23 palle recuperate contro 13 perse per i nostri, +23 di efficacia con Zambelli in campo, +15 e +14 con Stucchi e Ravasio. Per Nova, il solito Beretta, a tratti immarcabile, ne mette 21 (ma erano già 17 all’intervallo), mentre una raffica di triple (ben 9!) permettono ai milanesi di rimanere avanti dopo i primi 20 minuti. Solo una da lì in poi.

Adesso un meritato riposo per tutti, poi si penserà a come affrontare il prossimo campionato… ancora insieme, ancora in serie C !!!

DALMINE: Vitali, Zambelli 13, Lodovici 6, Magni 2, Iabichella 6, Ndiaye 13, Dadda 5, Fall 16, Ravasio 2, Colombo, Stucchi 10. Allen. Maffioletti.

USSA NOVA MILANESE: Capelli 12, Beretta 21, D’Apolito 7, Colombo 2, Torchio 6, Velez Caumol 8, L.Ravasi, Meroni 2, M.Ravasi, Pandolfi, Pesenato 2. Allen. Cogliati.

Parziali: 26-20, 16-25, 13-8, 18-7.

 

IMG_0557

You may also like...

Lascia un Commento