IL Cral in festa, che la stagione abbia inizio!

cral

Anche quest’ anno, come da tradizione, si è svolto l’appuntamento che apre ufficialmente la stagione cestistica: La Festa del CRAL.
In un clima generale di festa e divertimento i nostri atleti hanno intrattenuto gli spettatori durante tutta la giornata.
Ad aprire le danze i due tornei di 3 vs 3 svolti tra gli atleti dell’ under 16 da una parte e le squadre U13 e U14 dall’altra. A dare man forte ai più piccoli anche diversi atleti della prima squadra.
Ricchi e golosi buoni offerti da Gelateria Lekka Lekka e BLAB.
Nel primo pomeriggio la partita di cartello tra la compagine Svizzera direttamente da Lugano e i nostri; trovate anche il report tecnico a riguardo.
A chiudere in bellezza la partita forse più attesa: il derby tra la nostra neo-nata (e ri-nata) squadra militante in seconda divisione e i cugini dell’Oratorio San Giuseppe.
Si vocifera che coach Tintori non dormisse da giorni tanta la pressione sulle sue spalle.
Il match inizia con 3 minuti di spettacolo balistico dove le due fazioni alternano triple ad ogni possesso.
La partita rimane punto a punto fino alle fine del primo quarto.
L’Osg si sblocca e prende il largo; 18 punti separano i nostri dagli avversari alla fine del terzo quarto.
I ragazzi di coach Tintori però non mollano; complice un abbassamento del ritmo e qualche errore difensivo riescono a riportarsi alle calcagna degli avversari.
Una rimessa sbagliata e una provvidenziale palla rubata di Rabaglio portano i nostri in vantaggio di un solo punto a 17 secondi dalla fine.
Inutile dire che il “beater buzzer” non arriva e i nostri riescono a portare a casa la prima vittoria ufficiale contro i compaesani dell’Osg.
Ora l’ex coach Viscardi offrirà come da promessa una cena al nuovo ct Tintori.
In questa cornice di basket non poteva di certo mancare il ristoro capitanato dal mitico Mimmo che ha deliziato tutti con le sue straordinarie doti culinarie; un grande grazie va anche a lui.
Un caloroso grazie a tutti coloro che hanno partecipato sia come spettatori che come parte integrante della società Cral.

You may also like...

Lascia un Commento